Rasgado Victor

Rasgado Victor

Víctor Rasgado (Città del Messico, 1959) è un compositore messicano, le cui opere sono state eseguite in Messico, negli Stati Uniti, in Italia, e nei Paesi Bassi. Ha studiato
pianoforte e composizione nella Scuola Nazionale di Musica e nel Centro di Ricerca e Studi Musicali Tiamatinime in Messico dal 1979 fino al 1986. Contemporaneamente ha studiato Storia nell’Università Autónoma Metropolitana. Successivamente proseguì i suoi studi alla Royal Academy of Music di (Londra), con Franco Donatoni presso il Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano e all’Accademia Musicale Chigiana di (Siena).

Con il compositore Juan Trigos fondò l’ensemble Sones Contemporáneos specializzato nell’esecuzione di compositori messicani contemporanei. Nel 1992 è stato Direttore Generale del progetto di musica electroacústica Festín nel Mictlán. Nel 1993 assistente della cattedra di composizione di Franco Donatoni al Conservatorio Nazionale di Musica e nella Scuola Nazionale di Musica di Città di Messico.

La sua opera Anacleto Morones è stata premiata con il Premio Orpheus per nuove opere da camera. Questa opera è stata presentata a Spoleto nel Teatro Caio Melisso il 9 settembre 1994 in una produzione di Luca Ronconi. Lo stesso anno, esecuzioni a Siena della fantasia per pianoforte e del brano per ensemble intitolato Revontulet.

Visualizzazione del risultato