Manca Gabriele

Manca Gabriele

Gabriele Manca ha studiato pianoforte con Bruno Canino e composizione con Giacomo Manzoni presso il Conservatorio di Milano, dove si è diplomato con il massimo dei voti.
Nel 1979 ha vinto il premio “Musica nel nostro tempo-Casa RICORDI”.
Nel 1985 ha vinto il premio “Neue Generation in Europa” organizzato dalla WDR (Köln), dalla Biennale (Venezia) e dal Festival d’Automne (Paris) per l’Anno Europeo della Musica.
Ha ottenuto, nel 2000, la Japan Foundation Uchida . Ha soggiornato in seguito alcuni mesi in Giappone dove si è occupato della musica nel Teatro Noh.
Nel 2001 ha scritto le musiche per il film sul Noh “ROKUROBYOE”, della regista Chiseko Tanaka, presentato al “Art Film Festival” di Bratislava e al Tokyo Film Festival.
Ha realizzato le musiche per Opus III e Opus IV di Walter Ruttmann per il teatro La Fenice di Venezia.

La sua musica è stata eseguita nelle più importanti rassegne e festival di nuova musica, come Holland Festival, Musica nel Nostro Tempo, Venezia Opera Prima-La Fenice, Festival Pontino, Ars Musica Bruxelles, Concertgebouw Amsterdam, Gesellschaft für neue Music Hannover, Musica Presente (Teatro alla Scala-RAI-RTSI), Spaziomusica-Cagliari, Spazionovecento-Cremona, Musica Presente-Musica in Europa (Teatro alla Scala), Beckett Theatre Melbourne, Sydney Festival, Melbourne Festival, Beethovensaal Bonn, Musical Biennale Zagreb, Darmstadt Ferienkursen , Nuovi Incontri Musicali Milano, MilanoMusica (Teatro alla Scala), Cantiere Internazionale di Montepulciano, Istituto Giapponese di Cultura di Roma, Concerti dell’Acquario-Roma, Festival di Samarcanda, Musica per la Resistenza (Teatro alla Scala) Darmstadt-Orangerie, ROMAEUROPA Festival-Villa Medici-Academie de France, Metafonie (Teatro alla Scala) , Theatre Winter Tokyo, Irino Foundation Tokyo, Bienal de Barcelona, Sipario Ducale -Pesaro, Radio Suisse Romande-Lausanne, Aarhus Festival, Valencia Cyberfestival, Senzoku-University-Tokyo, Melbourne University, Konzerthaus Große Saal Wien, Conservatoire de Lausanne, Musik Hochschule-Berlin, Koninklijk Conservatorium voor muziek Amsterdam, Utrecht Festival, Festival Synthese di Bourges, Klangforum Wien Festival, Festival Musikprotokoll di Graz, Europalia-Bruxelles, Cité de la Musique-Paris, Festival Nieuw Ensemble-Amsterdam, Traiettorie-Parma, Fondazione Calouste Gulbenkian-Lisbona, Kammerakademie-Potsdam, Festival NUEVA MUSICA di Santiago de Chile, Theater Felix Mendelsshon-Bartoldy Liepzig, Hochschule für Musik Weimar, Universität der Künste Berlin, Conservatoire superieur de musique Lausanne, Koninklijk Conservatorium voor muziek Den Haag, Ex Novo Musica-La Fenice, Venezia, Festival de musique d’aujourd’hui Geneve, Biennale Musica Venezia 2009-2013; Foro Internacional de Nueva Música Ciudad de Mexico; Festival de Nueva Música de Caracas; Encuentro Intarnacional de Compositores Santiago del Cile 2008-2012; Festival de Nueva Música Universidad de Chile, Santiago del Cile.

Le sue opere sono state commissionate e eseguite da solisti e ensemble di fama come: Quartetto Arditti, Klangforum Wien, Nieuw Ensemble, Elision Ensemble, Sergio Azzolini, Kees Boeke, Antonio Politano, Antonio Ballista, Elena Cásoli, Guillermo Lavado Lluch, Alter Ego e da direttori come Emilio Pomarico, Beat Furrer , Ed Spanijard, Zsolt Nagy.
Ha tenuto una serie di workshop e conferenze presso la Irino Foundation, la Senzoku University Tokyo, la Toho University Tokyo , Theatre Winter Tokyo , il Tokyo College of Music, il Politecnico delle Arti di Milano, l’Istituto Italiano di cultura di Tokyo, l’Università di Melbourne e l’Università Cattolica di Santiago del Cile. Dal 2006 è profesor visitante presso la Pontificia Universidad Católica di Santiago del Cile.
Insegna composizione al Conservatorio “G. Verdi” di Milano
Le sue partiture sono principalmente edite da Casa Ricordi, Stradivarius e Sconfinarte.

Visualizzazione di tutti i 2 risultati