Marco Momi
Perugia 1978


 

Studia Pianoforte e Musica da Camera con M. F. Spaventi, L. Passaglia, A. Ballista e F. Pepicelli e si diploma nel 2000 presso il Conservatorio di Perugia con il massimo dei voti, Lode e Menzione d'Onore. Nello stesso anno si aggiudica la borsa di studio "Premio Rotary" e debutta accompagnato dall'Orchestra Sinfonica di Perugia.
Dal 2000 si dedica alla composizione, nel 2006 ottiene il diploma avec mention presso il Conservatoire National de Région di Strasburgo con Ivan Fedele e con il massimo dei voti presso il Conservatorio di Perugia, con Fabio Cifariello Ciardi. Ha studiato inoltre nel 2005 con Clarence Barlow, Matijn Padding e Richard Ayres presso il Royal Conservatoire di L'Aja. Ha pertecipato alla 41° e 43° edizione Internationale Ferienkurse fur Neue Musik a Darmstadt, a diversi seminari (Arvo Pärt, Sylvano Bussotti, Tristan Murail, Emmanuel Nunes, Wolfgang Rihm, Toshio Hosokawa) e a Masterclasses con Brice Pauset, Joshua Fineberg, Helmut Lachenmann, Stefano Gervasoni e Ivan Fedele (Perugia, Roma, Milano).
Nel 2001 è stato selezionato per il "VII Youth International Music Forum" di Kiev, nel 2002 e 2005 gli è stata assegnata la borsa di studio "De Musica" e nel 2003 è stato selezionato da Nuova Consonanza nel progetto "What's Next". Nel 2004  è risultato vincitore della borsa di studio Erasmus e finalista al concorso "F. Evangelisti" di Roma. Nel 2005 ha vinto il secondo premio (primo non assegnato) "IIIrd Seoul International Competition 2005". Nel 2006 vince il secondo premio al  concorso internazionale "R.Rodio", lo "Stipendium Prize" dell'Internationale Musikinstitute Darmstadt per gli Studio-Concert dei Ferienkurse 2006 e la "Honourable Mention" al "Gaudeamus International Music Prize 2006".
Musiche di sua composizone sono state eseguite in Festival Nazionali ed Internazionali tra cui "Nuova Consonanza" (2003 - 2004 Roma), "International Music Forum" (2001 Kijv), "Politecnico delle Arti" (2003 Milano), "IX Stage Internazionale del Saxofono" (2002 Fermo), "33° Festival di Musica Sacra" (2004 Bolzano), "Opera Prima" (2001 Perugia),"Univercity 2005" (2005 Perugia), "Compositori a Confronto" 2004 Reggio Emilia), "Musica - Musiques d'aujourd' hui ", "M.A.M.S." (2004-2006 Strasbourg), Music Today 2005 (Seoul), Filarmonica Umbra (Terni 2005), "14th World Saxophone Congress" (2006 Ljubljana), IMD Darmstadt (Darmstadt 2006)  "International Gaudeamus Music Week" (2005 - 2006 Amsterdam) etc...
Alcune tra le  sue composizioni risultano eseguite da ensemble come Nuove Forme Sonore, Ensemble Chronophonie, Ensemble du C.N.R., Ensemble Algoritmo, Quartetto Accademia, Duo Disecheis, Kiev Ensemble, Strasbourg Saxophone Quartett, Asko Ensemble; pubblicate da Nuova Stradivarius Milano incise per l'etichetta Max Research e diffuse da Rai-Radio3 e VPRO.   In ambito musicologico ha tenuto conferenze presso il Conservatorio di Perugia, la Fonoteca "O.Trotta" e la "Sookmyung University College of Music" di Seoul. Dal 1999 al 2003 ha studiato Direzione d'Orchestra con Ennio Nicotra, ha diretto l'Orchestra da Camera Assisi Musiche, l'Orchestra Nazionale della Radio-Televisione Moldava, l'Orchestra Sinfonica di Bacau, l' Orchestra Sinfonica "L'Inégal" ed è direttore stabile del coro "Suavis Sonus" di Peugia.

 
 
 
 
Nuova Stradivarius Edizioni Musicali s.r.l